Autodemolizioni

tutto quello che c'è da sapere

Per demolire un veicolo di qualsiasi genere bisogna necessariamente rivolgersi a centri di raccolta autorizzati, regolati da norme e leggi per il corretto smaltimento di rifiuti altamente inquinanti, ovvero i centri per l’autodemolizione.

Entro 30 giorni dalla consegna del veicolo, gli autodemolitori si occuperanno di tutte le pratiche necessarie per una corretta rottamazione, provvedendo alla cancellazione dello stesso dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA).

Il proprietario del veicolo, dopo la cancellazione al PRA, sarà esonerato dal pagamento del bollo.

Documenti per l’autodemolizione

Al momento della consegna del veicolo da demolire, bisogna consegnare i seguenti documenti:

  • carta di circolazione
  • certificato di proprietà o foglio complementare
  • targhe

 

Una volta che tutte le procedure sono state effettuate, il demolitore consegna al proprietario del veicolo, il certificato di rottamazione, documento utile che solleva il proprietario da ogni tipo di responsabilità civile, penale o amministrativa relativa al veicolo rottamato.

Per maggiori dettagli ed informazioni sull'autodemolizione

Scaricate il file Rottamazione Auto 2017  per avere tutti i dettagli utili relativi all’ autodemolizione 2017, le regole e i documenti utili per una corretta rottamazione del vostro veicolo.

Share by: